Pro S3 Venture LE – Intro dell’ing. Camatti

Pro S3 Venture LE – Intro dell’ing. Camatti

Venture LE : dall’esperienza delle precedenti piattaforme Trend e Surveyor, una versione migliorata dalle prestazioni uniche nella classe VL.

Sviluppato per rispondere alle richieste dei clienti più esigenti, Venture LE è stato completamente progettato da Pro S3 a Torino. Tutte le parti strutturali sono oggetto di rigorose verifiche qualitative e test di durata condotti in collaborazione con le università.

Tutte le parti sono assemblate internamente in modo da garantire la massima qualità costruttiva. Il totale controllo del processo di sviluppo, consente a Pro s3 un elevato livello di personalizzazione dei suoi prodotti e di Venture in particolare.

Pensato per essere usato con facilità.

Sensori intercambiabili con assoluta facilità.

Braccia ed eliche ripiegabili per il trasporto agevole nella leggera ma robusta borsa antiurto, con ingombri ridotti alle dimensioni di una borsa a tracolla. Tempo di preparazione al volo ridotto a meno di due minuti.

Batterie sostituibili in modo facile e veloce grazie al sistema di aggancio “plug-in” progettato da Pro S3.

Gli impieghi gravosi richiedono massima affidabilità e robustezza.

Progettato per impiego quotidiano in ambienti gravosi.

Corpo centrale completamente chiuso per una ottimale protezione dalla polvere e contro la pioggia.

Corpo centrale in carbonio e lega 2024.

La chiavetta magnetica di accensione che comanda il sezionatore elettronico generale, evita l’ossidazione dei connettori e permette infiniti ciclie di accensione in tutta sicurezza.

Luci di navigazione rossa/verde/bianca compatibili per il volo notturno. Le strobelights anticollisione garantiscono la massima visibilità anche al limite del campo operativo ammesso.

15 novembre 2018 / da / in
23/11/2018 Tortona (AL) – Laser scanner 3D e tecniche fotogrammetriche

Una intera giornata in compagnia dei tecnici Microgeo e Geomax, dedicata a conoscere da vicino (per i principianti) o ad approfondire (per chi già le utilizza), le tecniche di rilievo 3D e/o fotogrammetrico.

Laser Scanner: cosa sono, come funzionano, e quali caratteristiche hanno; impariamo a conoscerli, andando al di là della marca, valutando non solo la velocità di scansione, ma soprattutto la precisione, l’attendibilità e la bontà del dato.
Fotocamere integrate o esterne, HDR si/no, target si/no, allineamento automatico delle scansioni, laser scanner terrestri o montati su veicoli in movimento o droni, e tanto altro.

Impareremo anche a capire come usarli, e quando usarli.
Vedremo i principali campi di applicazione (rilievo topografico, rilievo di interni / BIM, etc) ed i principali software in commercio, cercando di sviscerare tutte le loro potenzialità e particolarità, tramite un confronto diretto e molto pratico.

Verranno altresì eseguite prove in campo con i laser scanner, e proveremo insieme la restituzione del dato, comprendendo come gestire le nuvole di punti, al fine di “tirare fuori” i dati che ci servono.

Ampio spazio verrà riservato anche ai Droni ed alla Fotogrammetria, tema sempre più di attualità grazie agli sviluppi dei recenti e sempre più performanti hardware e software.

Parleremo dei droni inoffensivi entro i 300gr, così come dei droni multicottero pienamente configurabili grazie all’installazione dei più differenti sensori (fotocamere, termocamere, sensori iper/multispettrali, etc), e vedremo i software maggiormente utilizzati per la restituzione del lavoro fotogrammetrico.

Compatibilmente con le condizioni meteo, verrà eseguito un volo con drone (partendo dalla pianificazione della missione di volo, scelta dei punti di appoggio a terra – GCP, scelta del drone e sensori vari), e proveremo insieme a processare i fotogrammi acquisiti, fino a generare e “prendere misure” dall’ortofoto.

Concluderemo la giornata con un libero dibattito tra i nostri tecnici ed i Professionisti intervenuti, che potranno esporre i loro dubbi e/o perplessità, ai quali risponderemo volentieri, così come potranno illustrare le modalità (tecniche, hardware, software) con le quali essi hanno affrontato con successo le loro attività lavorative.

Il programma dettagliato della giornata è disponibile qui: https://www.instrumetrix.it/wp-content/uploads/2018/11/Locandina.pdf

VI ASPETTIAMO NUMEROSI, E’ COMPLETAMENTE GRATUITO!

L’obiettivo della giornata, completamente gratuita, è quindi quello di fornire ai partecipanti una visione completa del mondo 3D / Fotogrammetria, approfittando dei tecnici a disposizione, e creando uno scambio di informazioni tra Professionisti, utile per la propria attività lavorativa, che si tratti di una attività presente / attuale, o semplicemente per “farsi un idea” di come comportarsi, quali scelte fare (hardware e software) qualora si presentasse l’opportunità futura, di imbattersi nell’esigenza di utilizzare le “nuove tecnologie di rilievo”.

La disponibilità dei posti è legata alla capienza della struttura, fissata in 80 persone: per una migliore organizzazione dell’evento, e per avere la certezza della propria partecipazione, è gradita una conferma telefonando al nr. 0131-895446 o mandando una mail ad info@instrumetrix.it entro la sera del 21/11/2018, indicando il numero di partecipanti ed i singoli nominativi, in quanto verrà rilasciato un attestato di partecipazione per ogni partecipante intervenuto.

11 novembre 2018 / da / in