Topografi.it

Articoli dell’Autore:
9/5/2018 Catanzaro – Termografia: Metodiche e aggiornamenti

Seminario gratuito sulla #termografia presso il collegio dei #geometri di #catanzaro. Inizio ore 9.
Per approfondire tutte le possibili applicazioni con la#termocamera con il metodo ad #infrarossi.

I nostri tecnici di Testo e di Topcon positioning saranno a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento nel pomeriggio dell’8 e 9 maggio previo appuntamento.

Info al 339.7343364 o 329.5360053

4 maggio 2018 / da / in
10/5/2018 Roma – Fusione dei dati acquisiti mediante nuove tecnologie di rilevamento

Giovedi 10 maggio, presso l’ Istituto Alberti di Roma, in viale Della Civilta’ del Lavoro 10 si terrà un importante seminario con rilascio di CFP
E’ possibile visionare il programma sul sito del Collegio di Roma, tra gli eventi Patrocinati ed effettuare la registrazione online, oppure registrarsi direttamente al seguente link:
http://www.mulliri.it/registrazione.html

1 maggio 2018 / da / in
27/4/2018 – Stradella (PV) Doppio Evento all’ Istituto L.G. Faravelli

EVENTO FORMATIVO – AULA MAGNA
Corso “Il GPS & Pregeo”, durata 8h, con rilascio 8 CFP.
Il corso è riconosciuto dal CNG ed è codificato sul SINF: CT0050184.
L’obiettivo del corso e’ di fornire ai professionisti le nozioni di base sull’utilizzo del GPS nei rilievi catastali, finalizzati alla redazione degli atti di aggiornamento catastali / modifiche intervenute sul territorio.
Il corso si terrà dalle ore 09:00 alle ore 13:00, e dalle ore 14:30 alle ore 18:30.
Per il rilascio degli 8 CFP sarà necessario partecipare almeno all’80% della lezione.
La partecipazione è subordinata alla registrazione: QUI potrete scaricare il PROGRAMMA COMPLETO comprensivo del modulo di iscrizione.

EVENTO INFORMATIVO – AREA INTERNA
Instrumetrix organizza i propri Roadshow, per dare la possibilità ai Professionisti intervenuti, di provare tutti i prodotti Geomax (Stazioni Totali meccaniche e robotizzate, sistemi GPS Multicostellazione, Software di restituzione dati, etc) e Microgeo (Laser Scanner, Droni, Termocamere, etc).
Sarà possibile partecipare durante l’arco della giornata, per dare una curiosata alle nuove tecnologie, toccarle con mano, provarle, e fare quattro chiacchiere in merito.
I nostri tecnici saranno disponibili dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30.
L’evento informativo è completamente gratuito ed a partecipazione libera, senza necessità di registrazione: mezz’ora, un ora, tutto il giorno.. scegliete voi quando intervenire!

8 aprile 2018 / da / in
23-24/3/2018 Milano – Dronitaly

Il bagnino australiano più celebre del mondo? È… un drone, autore della prima spettacolare operazione di salvataggio in mare: mezzo e pilota saranno tra i protagonisti della quarta edizione di Dronitaly. Con lui tutti gli altri droni volanti, acquatici e terrestri che sono sempre più importanti in scenari molteplici: servono per osservare dall’alto il territorio, come le frane e le zone in emergenza, ma anche per lo sviluppo della nuova agricoltura di precisione 4.0 e per il monitoraggio delle grandi reti industriali; o ancora, per il turismo, la sicurezza e l’immobiliare. Ormai non c’è ambito professionale in cui i mezzi unmanned non risultino disruptive, consentendo di abbattere i costi e fornire servizi e prestazioni che integrano e migliorano quelli offerti dalle vecchie tecnologie. Inoltre, chiunque può diventare un pilota di droni per lavoro, anche le persone daltoniche, che lottano per vedere riconosciuto il loro diritto di esercitare una professione all’avanguardia senza limitazioni desuete e scientificamente immotivate.

Per capire e toccare con mano il futuro, Dronitaly, evento organizzato da Mirumir s.r.l., torna nel cuore della Capitale dell’Innovazione italiana – Venerdì 23 e Sabato 24 a Milano, Palazzo delle Stelline, corso Magenta 61 – con un appuntamento rinnovato e altamente qualificato grazie anche al contributo delle associazioni e dei due partner scientifici – Politecnico di Milano e Politecnico di Torino. Due giorni di business e incontri dedicati a chi lavora, o intende farlo, con i droni (orario della manifestazione 9-18, ingresso 10 euro in prevendita, 15 euro in loco link).

Sono tanti gli appuntamenti in calendario, tra convegni ufficiali, tavole rotonde e workshop aziendali, a disposizione degli stakeholder del settore – associazioni, imprese, operatori, media, istituzioni e università – che si ritroveranno per fare il punto sulle normative e confrontarsi sulle ultime e più valide applicazioni in tutti quei settori professionali in cui i droni hanno ormai un impatto rilevante, come: logistica, ambiente, edilizia, agricoltura, filmmaking, energia, sicurezza e gestione dell’emergenza, solo per citarne alcuni.

Venerdì 23 marzo

Dronitaly inaugura la sua quarta edizione con una cerimonia che vedrà la presenza del prof. Vito Riggio – Presidente ENAC –, dell’ing. Roberto Scaramella – Presidente ENAV e dei rappresentanti delle principali associazioni del settore – ASSORPAS e FIAPR. A seguire, un importante evento a cura di VODAFONE dal titolo “Milano capitale europea del 5G: la sperimentazione di Vodafone e il bando per startup ‘Action For 5G‘ come occasione aperta per la filiera dei Droni“, con speaker d’eccellenza Sabrina Baggioni – 5G Program Director VODAFONE -.

Nel corso della giornata, ARPA Lombardia curerà due convegni incentrati sull’uso dei “Droni nella gestione delle emergenze e nella difesa idrogeologica” e dei “Droni nei controlli e monitoraggi ambientali” con l’obiettivo di dare vita alla prima comunità italiana di utilizzatori di droni in ambito ambientale ed emergenziale. Di grande interesse anche la tavola rotonda dedicata a uno dei temi emergenti: “e-Commerce e nuova logistica: il drone protagonista dell’ultimo miglio” con gli interventi dei rappresentanti di ENAC, FEDIT, Freight Leaders Council e FIT Consulting. Nel pomeriggio, spazio al convegno a cura dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano “Uso dei droni nella progettazione ed esecuzione delle opere di ingegneria civile”. La giornata di lavoro termina con la Tavola Rotonda “I droni entrano nei progetti delle grandi aziende: ricerca, applicazioni e sviluppi”, a cui parteciperanno i rappresentanti di Vodafone, Cisco, ANAS, Huawei, Assorpas e Fiapr, che si confronteranno sul ruolo decisivo che i droni ricoprono oggi all’interno di importanti progetti nazionali e internazionali integrando e migliorando le tecnologie esistenti.

Sabato 24 marzo

In apertura di lavori, spazio ai droni dell’FPV: nella tavola rotonda “FPV Work in Progress Fast Professional and Versatile Employments for FPV Racing Drones” a cura di ASD Aeromodellistica Genova si capirà come per i giovani un “hobby volante” possa diventare una vera professione grazie all’expertise tecnologica maturata; a seguire, nell’atteso convegno “Droni e Macchine Agricole” si farà il punto su come la collaborazione tra droni e i macchinari agricoli di nuova generazione sia il fattore abilitante della remunerativa “Agricoltura 4.0 – di precisione“. Alla luce dei cambiamenti apportati dall’imminente entrata in vigore del GDPR europeo, “Droni e Privacy: l’impatto pratico del nuovo GDPR” – a cura di Federprivacy e Colin & Partners – analizzerà casi pratici con l’intento di capire i confini entro cui operare senza incorrere in gravi sanzioni.

La manifestazione si chiuderà sabato pomeriggio con la consegna dei riconoscimenti agli autori dei progetti pervenuti nell’ambito del Dronitaly Call 4 Papers. Inoltre, nell’arco delle due giornate di manifestazione, sarà predisposta una Poster Session per consentire la mostra degli elaborati ai visitatori e alle autorità. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con Politecnico di Milano, Politecnico di Torino e Assorpas vuole essere un’opportunità di incontro tra mondo accademico, start-up e realtà aziendali già presenti nel settore, interessate a implementare i propri ambiti di ricerca. Prima iniziativa del genere dedicata esclusivamente al mondo dei droni, la Call annovera tra i progetti anche il drone-bagnino australiano diventato famoso a seguito della prima operazione di salvataggio operata a inizio 2018. Infine, per capire come i droni possono essere pilotati ormai tranquillamente anche dalle persone daltoniche e per sfatare tutte le false credenze al riguardo, in collaborazione con l’Associazione “Come vedono i daltonici” si terrà la conferenza “Daltonismo e pilotaggio, problema reale o falso mito?“.

Dronitaly integra business e innovazione e si conferma il meeting place dei protagonisti del settore, accolti all’interno degli esclusivi ambienti di Palazzo delle Stelline.

Sponsor GOLD della manifestazione sono: 3D TARGET, Accademia del Volo – CEPU, Attiva, Hikvision, Italdron, Italdron Academy e Italia Drone.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2018/03/droni-atterrano-milano-venerdi-torna-dronitaly-levento-vuole-lavorare-la-tecnologia-piu-innovativa-del-momento/1065410/#LiQ3P76TqRhJEFFv.99

20 marzo 2018 / da / in
5-6/4/2018 Sirolo (AN) – Il paese della Topografia

Con il patrocinio del :

 

  • COLLEGIO PROVINCIALE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI ANCONA
  • UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE

 

In collaborazione con :

 

  • Comune di Sirolo
  • Conero golf club – Sirolo
  • Pro loco Sirolo

 

 

Nell’incantevole cornice di Sirolo (AN), proponiamo due intere giornate all’insegna della

topografia di precisione, rilievo 3D, fotogrammetria, e rilievo da droni.

Verrà presa in esame una moltitudine di casi teorici che potrebbero presentarsi nei rilievi di precisione, valutando l’impiego delle più moderne tecnologie ad oggi

disponibili ( Laser Scanner, Fotogrammetria Terrestre, Fotogrammetria Aerea, Rilievo TPS di alta precisione, Rilievo con GPS Contactless ) nonché tutti i materiali, accessori ed accorgimenti volti ad ottenere i migliori risultati e le migliori precisioni, in qualsiasi condizione di lavoro.

Sarà dato ampio spazio a diverse prove pratiche che verranno condotte utilizzando le suddette tecnologie, materiali e strumentazioni, procedendo infine alla restituzione ed elaborazione dei dati raccolti durante le prove, con un successivo ed approfondito dibattito sui risultati ottenuti.

 

 

 

PROGRAMMA DELL’EVENTO 

Il corso si terrà nei giorni Giovedì 5 e Venerdì 6 Aprile 2018, e prevede due giorni pieni di topografia,

nelle sue più varie sfaccettature: l’intero paese di Sirolo diventerà una sorta di “Cittadella della

Topografia”!

Sia al mattino che al pomeriggio, si alterneranno conferenze, dibattiti, sessioni di teoria e, soprattutto, tanta pratica, dove si potranno apprezzare le varie tecniche di rilievo, applicate alle varie esigenze tecnico operative, testando a fondo le più diverse strumentazioni e gli accessori che il mercato ci offre.

La pratica si terrà lungo tutto il paese, scegliendo gli scorci più suggestivi ma anche più funzionali, quali il parco, il golf club , il centro storico le ville ecc.., alle prove che verranno condotte,

In ogni caso, per chi non potesse presenziare ad entrambi i giorni, sarà comunque possibile partecipare ad una giornata singola.

 

 

 

PROGRAMMA DI MASSIMA E ARGOMENTI
Giovedi 5 Aprile
orario Conero Golf Club
   Gruppo Unico 8.30 Ricevimento partecipati – formalità
10,00 Introduzione autorità ed enti , presentazione programma
10.30 Universita’ Politecnica delle Marche

Facolta’ di Ingegneria (DICEA)

 

La Geomatica per il rilievo 3D.

 

Combinazione di tecniche SLAM e UAV per il rilievo di aree complesse: il caso dell’Anfiteatro Romano ad Ancona.

 

Prof. Eva Savina Malinverni

Dal GPS al GIS per la acquisizione e gestione dei dati in ambito archeologico: il caso del Chan Chan – Perù

Ing. PhD Roberto Pierdicca

 

11,30 Rilievo con drone , spiegazione teorica e voli di ripresa Arch. Mattia Ventimiglia
13,00 Lunch time
Pranzo
14,00 Geomax – metodologie avenzate di rilievo puntuale

 

 

Elaborazioni dati acquisiti nella mattinata                                                                                                              creazione del modello 3d a nube / mesh , creazione di ortofoto , curve di livello ed altri elaborati tecnici Arch. Mattia Ventimiglia

17,00
  gruppo unico 17,00 Illustrazione delle possibili integrazioni delle attività di rilievo effettuate, discussione e analisi dei dati. Rilascio attestati
venerdì  6 Aprile
orario
  2 gruppi – che si scambiano 9,00 Laserscanner                 

Verranno mostrate differenti tipologie di laser a scansione per individuarne le specificità in base alle esigenze del cliente. Rilievo della chiesa principale di Sirolo ed elaborazione dei dati

 

Dott. E Arch Sergio Di tondo

GPS con Pic point e monitoring                                   Rilievo con gps e sistema pic point (fotogrammetria applicata al GPS) dell’ area antistante alla chiesa – spiegazione del sistema motorizzato , rilievo integrato e software di monitoraggio , picchettamento e   LETTURA DEI DATI

Ing. Alberto Calligaris

Ing . Alessio Girgenti

coffee break
12,30
Pranzo
14,00 Laserscanner                 

Verranno mostrate differenti tipologie di laser a scansione per individuarne le specificità in base alle esigenze del cliente. Rilievo della chiesa principale di Sirolo ed elaborazione dei dati

 

Dott. E Arch Sergio Di tondo

GPS con Pic point e monitoring                                   Rilievo con gps e sistema pic point (fotogrammetria applicata al GPS) dell’ area antistante alla chiesa – spiegazione del sistema motorizzato , rilievo integrato e software di monitoraggio , picchettamento e   LETTURA DEI DATI

Ing. Alberto Calligaris

Ing . Alessio Girgenti

16,30
  gruppo unico 17,00 Illustrazione delle possibili integrazioni delle attività di rilievo effettuate, discussione e analisi dei dati. Rilascio attestati
18,00

 

 

LA PARTECIPAZIONE E’ SUBORDINATA ALL’ISCRIZIONE .

L’evento da diritto al rilascio di crediti formativi (8 crediti a giornata per i geometri )

(Ogni ordine di categoria indicherà il numero di  crediti rilasciati per l’ evento.)

 

 

 

 

 

COSTI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

 

Partecipazione a due giorni

La quota di partecipazione è fissata in € 150,00 iva compresa e comprende il pranzo dei due giorni, le pause caffè, il materiale didattico distribuito.

Non sono compresi il pernotto (che viene lasciato facoltativo / scelta libera presso le strutture della zona convenzionate ) e tutto ciò che non è espressamente indicato come “incluso”.

Partecipazione ad uno dei due giorni

La quota di partecipazione è fissata in € 80,00 iva compresa comprende il pranzo, le pause caffè, il materiale didattico distribuito.

Per una migliore organizzazione dell’evento (ad esempio per la pianificazione del pranzo) la scelta del giorno (Giovedì o Venerdì) deve essere preventivamente comunicata all’atto dell’iscrizione.

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni dovranno pervenire direttamente ad GEOMAX S.R.L. compilando l’apposita scheda di registrazione, ed inviandola via email all’indirizzo  info@geomax-positioning.it con oggetto “iscrizione Sirolo 2018”

unitamente alla copia contabile dell’avvenuto bonifico.

 

BNL GRUPPO BNP PARIBAS
IT 60 D 01005 20300 000000000278 – SWIFT  : BNLIITRR

 

Causale: Iscrizione meeting Sirolo  (Nome Cognome)

Alla ricezione dell’accredito, verrà inviata la regolare fattura e la conferma dell’avvenuta iscrizione al corso.

Per una precisa ed efficiente organizzazione dell’evento, le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 30 Marzo.

Con la speranza di annoverarvi tra i nostri partecipanti, vi auguriamo un buon lavoro.

20 marzo 2018 / da / in